http://www.life-stream.it/endlesslove/
Contact Us
Forum
NecroDoll
Twilight - Stephenie Meyer

Benvenuti in "Endless Love", piccolo fansite
dedicato a Twilight, la serie creata da Stephenie Meyer.

Home
Main Menu
 
+ Home +
+ Index +

+ Twilight +
+ New moon +
+ Eclipse New +
+ Breaking Dawn +
+ Midnight Sun +

+ NEWS (08/07/2007) +
Corrispondenza personale con l'autrice

 + L'autrice +
+ I vampiri secondo Stephenie Meyer +

 + Stephenie Meyer Official Website +
 
. ... .
 
 
+ Contact +
  (lifestream_jm@yahoo.it)
+ Info Point +
+ FORUM +
   (English FORUM)

+ Angels Fall First (Blog) +
+ Guestbook +
+ Links +

+ TagBoard +
 
. ... .
 
Special Links
 
Twilight Lexicon
 
« ? dazzle # »
 
. ... .
 
 
   
[More?!]
 
. ... .
 
Endless Love Banners
 
Endless Love Endless Love
Endless Love Endless Love
 
. ... .
 
 
 - Pictures: Edward Cullen by NecroDoll, "Crispy Park" cover (Every Little Thing - avex trax) -
 - Layout designed by Yuna87 -
 - Graphics and contents by Yuna87 -
For more informations about this website please visit our Info Point
 
. ... .
I testi contenuti nella sezione "Corrispondenza personale" sono un'opera originale in inglese di Alphie, tratta, col suo consenso, dal suo sito internet "Twilight Lexicon", tutti i diritti le appartengono e sono perciò riservati. La loro traduzione italiana, qui proposta, è a cura di Yuna87 (yuna87@life-stream.it), tutti i diritti sono riservati. E' CATEGORICAMENTE VIETATO inserire tale traduzione (e/o parte di essa) in un altro sito e/o pubblicazione anche cartacea. Leggendo i seguenti testi, dichiarate di aver capito, accettato e che vi atterrete a seguire il divieto appena espresso; se non vi trovate daccordo con esso lasciate immediatamente questo sito. Grazie.
 
Corrispondenza Personale #1

+ Autrice: Alphie (Twilight Lexicon). Thank you so very much!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
+ Traduzione italiana: Yuna87 (yuna87@life-stream.it)

D: Quall'era il cognome da umano di Edward? E ci sono altri dettagli riguardo alla sua vita da mortale che puoi rivelarci?

R: Il nome completo di Edward è Edward Anthony Masen Cullen. Il nome di sua madre era Elizabeth, mentre suo padre si chiamava egli stesso Edward. La sua vita umana a Chicago era relativamente felice e tranquilla. I suoi genitori stavano abbastanza bene economicamente (suo padre era un avvocato di successo). La più grande preoccupazione nella vita di sua madre prima che fossero coinvolti nell'epidemia, era il fatto che la Prima Guerra Mondiale stava imperversando e che ad Edward mancava solo una anno prima di poter essere chiamato dalla leva obbligatoria (nell'agosto 1918, l'età di leva era stata abbassata a 18 - l'epidemia di influenza colpì in settembre). La madre di Edward sarà brevemente ricordata all'inizio di New Moon. Quando era umano, i suoi occhi erano verdi. E' alto 188 cm (saresti sorpresa di sapere quanta gente me l'ha chiesto). Il suo compleanno è il 20 Giugno.

Il nome completo di Alice è Mary Alice Brandon. E' originaria di Biloxi, Michigan. Aveva diciannove anni quando la sua vita umana finì. E' alta 147 cm.

Il cognome di Jasper è Whitlock. Quando era umano si trovava in Texas durante la guerra civile (la sua storia verrà raccontata nel terzo libro), quindi solo Carlisle è stato un vampiro più a lungo. Aveva vent'anni quando è diventato un vampiro (è stato traformato da una vampira di nome Maria). Il soprannome che gli ha dato Alice è "Jazz". E' alto 191 cm.

Il nome completo di Rosalie è Rosalie Lillian Hale (preferisce usare il suo cognome piuttosto che quello dei Cullen). Viveva a Rochester, New York, quando era umana. Carlisle l'ha trasformata in una vampira quando aveva diciotto anni (anche questa storia verrà raccontata nel terzo libro). E' alta 175 cm. Emmett la chiama "Rose" e ogni tanto anche gli altri la chiamano così.

Il cognome di Emmett è McCarty e viveva a Gatlinburg, Tennessee, quando si è imbattuto in un orso. Aveva vent'anni all'epoca. E' alto 196 cm.

Il nome completo di Esme era Esme Anne Platt Evenson. E' nata nel 1895 a Columbus, Ohio. Si era sposata a ventidue anni con Charles Evenson, giusto prima che questo partisse oltre mare per combattere nella Prima Guerra Mondiale. Lui ritornò nel 1919. Lei scappò da lui nel 1920, incinta del loro primo figlio. Perdette il bambino nel 1921 in Ashland, Wisconsin, e tentò il suicidio–aveva 26 anni. Fu portata all'ospedale dove Carlisle faceva i turni di notte. Esme è alta 167 cm.

Carlisle è alto 188 cm.

D: Oltre a Debussy, che generi di musica ascolta Edward? Preferisce la classica o ha dei generi di musica moderna preferiti?

R: A Edward piacciono molti generi musicali (ha molto tempo libero per ascoltare musica). Gli piace la musica classica, il jazz, il progressive metal, il rock alternativo, il punk rock, e qualcosa di emo. Preferisce il rock indies al mainstream. Non preferisce il rock alla classica - apprezza entrambi. In genere, non ama la musica country.

D: Bella ha qualche lavoro dopo la scuola? L'ho immaginata combinare guai al lavoro ed essere licenziata per questo, ma questo solo io! AH!

R: Bella comincerà un lavoro part-time durante la sua prima estate in Forks per risparmiare soldi per il college. All'inizio del secondo libro, starà lavorando al Newton’s Olympic Outfitters da tre mesi. Mike Newton è un suo collega. Come figlio dei proprietari, ha avuto un certo ruolo nel farle prendere questo lavoro (ma questo non è narrato nel libro due).

D: Ho un sacco di domande riguardo a Esme e Carlisle. L'intera loro relazione e la storia che sta dietro, è una cosa di cui stavo per scrivere, ma c'erano troppi punti poco chiari. Esme era sposata quando era umana, e se si, cos'è successo a suo marito? Non credo che Esme fosse troppo contenta di vedere il suo tentato suicidio condurla a un'esistenza eterna. E' difficile per me accettare che Esme si sia innamorata di Carlisle all'istante. Quanto tempo dopo la sua trasformazione, Esme è stata in grado di vederlo quale l'uomo gentile che noi abbiamo potuto conoscere attraverso il libro? Qualsiasi e tutte le informazioni riguardo alla loro relazione sarebbero davvero di aiuto.

R: Per capire come Carlisle e Esme si siano innamorati, bisogna conoscere la storia di Esme.

Così prima hai visto un po' di ciò che era la vita di Esme–non era un granché. Il suo matrimonio era stato combinato dai suoi genitori. Non amava l'uomo che aveva sposato, seppure avesse deciso di fare un tentativo in tal senso. Voleva davvero innamorarsi di qualcuno, ma non era mai riuscita a incontrare nessuno che fosse all'altezza di una persona che aveva incontrato quando aveva sedici anni. Sarà meglio che spieghi questo punto: nel 1911, Esme si ruppe una gamba cadendo da un albero su cui si era arrampicata. La sua famiglia viveva in una fattoria alla periferia di Columbus. Il dottore locale era assente, ed era già scuro quando giunsero a portarla in un piccolo ospedale di Columbus. Fu curata da un certo Dr. Cullen. Era il suo ultimo mese nella città (pretendeva già di avere 35 anni). Esme non riusci mai a dimenticarlo.

Esme fu l'ultima fra le sue amiche a sposarsi (ci si sposava molto prima a quel tempo). Pensava di spostarsi ad ovest per fare l'insegnante, ma suo padre non pensava fosse rispettabile per una ragazza vivere da sola. Un figlio di amici di famiglia, un uomo con buone prospettive, voleva sposarla, e suo padre le fece pressioni affinche accettasse. Charles Evenson le era del tutto indifferente, ma lei decise di non opporsi. Lo sposò, e presto scoprì che quella era stata una pessima decisione. Il volto che Charles mostrava in pubblico era decisamente diverso da quello privato; abusava di lei. I suoi genitori le raccomandarono di essere una buona moglie e restare buona. Quando lui fu arruolato, fu un grande sollievo per lei. Quando ritornò, fu terribile.

La gravidanza fu ciò che spinse Esme in modo decisivo all fuga. Sapeva che non avrebbe permesso che un bambino fosse cresciuto in quella casa. Scappò da una cugina di secondo grado che viveva a Milwaukee, e poi si diresse a nord dove i suoi genitori persero le sue tracce. Si confuse perfettamente fra la gente, fingendo di essere una delle tante vedove di guerra. Insegnò in una scuola di una piccola comunità fuori da Ashland. Quando il suo bambino morì (per infezione ai polmoni) pochi giorni dopo la sua nascita, non le rimaneva più niente. Non aveva idea che Carlisle stesse lavorando nel piccolo ospedale di Ashland, quando si lanciò dalla scogliera fuori dal paese. Carlisle si ricordava di lei, certo, ricordava la felice ragazina che era stata quando aveva sedici anni. Non voleva che morisse.

Così potete immaginare cos'abbia pensato quando, aprendo gli occhi, in tutto quel dolore, vide la faccia di cui non si era mai scordata in dieci anni.

Spero che questo possa farti intuire quanto velocemente e facilmente si sia formato il legame fra Esme e Carlisle. Esme non era per nulla sconvolta di scoprirsi una vampira–non la prese bene come Emmett, ma era così felice di poter stare con l'uomo/vampiro dei suoi sogni. Ha sempre avuto quell'istinto materno, e, essendo fisicamente la più vecchia dei Cullen, ha assunto il ruolo della madre.

D: Hai accennato che Rosalie e Emmett si sono sposati. E per quanto riguarda gli altri? Anche Jasper e Alice sono sposati?

R: Per Rosalie è tutta una questione di mettersi in mostra; Emmett ama renderla felice–perciò, c'è posto per un sacco di elaborati vestiti da sposa (quando la sua storia sarà resa pubblica, penso che sarò più chiara sul perchè lei si comporti e sia così). Alice e Jasper non amano molto apparire, ma hanno in realtà la relazione più profonda. Sono sposati, ma una sola volta a loro è bastata. Anche Esme e Carlisle si sono sposati, e anche loro, una sola volta.

D: Quanto giovani fingono di essere i vampiri e quanto vecchi possono riuscire a sembrare? Ovviamente, Edward sembra il più giovane con i suoi diciassette anni, ma gli altri "fratelli" avevano 20 o più anni quando sono stati cambiati. Dichiarano tutti di avere la stessa età quando arrivano in una città? E quanto a lungo possono restare prima che gli umani comincino ad essere sospettosi? Avendo 17 anni, penso che Edward faccia davvero fatica a passare per uno più vecchio di 25 anni.

R:
I Cullen hanno ciascuno una propria gamma di età che possono recitare. Carlisle è il punto fondamentale, dato che gli piace fare il dottore: è la scelta della sua età che decreta quanto tempo possono restare in uno stesso posto.. Anche se ha solo 23 anni, in genere finge di avere tra i 28 e i 35 anni. Se nessuno diventa sospettoso (con Edward, possono capirlo) e se il posto gli piace, a volte possono anche andare oltre. Riescono tutti a sembrare molto più facilmente grandi che giovani grazie ai loro modo maturo di parlare e comportarsi. Edward può spingersi dai quindici ai venticinque anni. Ha frequentato medicina due volte (per aiutare Carlisle a tenersi aggiornato), ma non ha mai tentato la pratica. Non riesce sopportare il sangue come Carlisle. Emmett e Jasper fanno molta fatica a passare per più giovani di diciottenni, ma con le loro credenziali perfette (certificati di nascita, licenze di guida, etc.) le persone tendono ad accettare qualsiasi storia gli sia raccontata.

D: I vampiri hanno le zanne o no? Edward mostra i suoi denti bianchi un sacco di volte, ma mai vediamo le sue zanne. I canini crescono quando cacciano?

R: I miei vampiri non hanno zanne. I loro denti sono così taglienti e forti che le zanne non sono decisamente necessarie (possono mordere l'acciaio, se ne hanno voglia–un collo umano è come il burro, ah ah). I vampiri non vegetariani non lasciano sopravvissuti (a meno che non stiano cambiando qualcuno in un vampiro); non è il pulito e ordinato tipo di attacco dei vampiri che lascia due piccoli fori sul collo e che si trova nelle altre mitologie.

D: I vampiri hanno sangue nelle vene anche se il loro cuore non batte più? Cosa succederebbe se si tagliassero o ferissero in qualche modo?

R: Gran parte dei fluidi corporei umani sono assenti nei miei vampiri. Non c'è sudore, nè lacrime e nè sangue oltre a quello che hanno ingerito–non hanno un proprio sangue. Hanno una specie di saliva–il veleno mantiene bagnate le loro bocche, almeno. Quando bevono del sangue, esso comincia a circolare nel loro corpo e li rende forti. Scorre attraverso le vie del loro vecchio sangue, anche se non hanno più una circolazione. Illumina i loro occhi e colora di poco la loro pelle.

Questo mi ricorda una domanda a cui ho risposto recentemente. Pensavo fosse abbastanza ovvio, ma credo di tendere a pensare che tutto sia ovvio (uno dei più grandi compiti del mio redattore è quello di riuscire a farmi spiegare ed esprimere in maniera più completa ed esauriente di quanto non faccia). I vampiri che bevono il sangue umano hanno iridi rosse che sbiadiscono verso il nero mano a mano diventano più assetati... Se un Cullen dovesse bere sangue umano, i suoi occhi diventerebbero rosso scuro. Ci vogliono due settimane senza sangue affinchè gli occhi di un vapiro diventino interamente neri. Se quel Cullen ritornasse allora a una dieta di animali, i suoi occhi ritornerebbero oro scuro.

Un'altra nota sugli occhi: i vampiri nuovi o appena creati sono riconoscibili dai loro occhi, che sono di un vivido rosso brillante, dovuto alla grande quantita di sangue umano (il sangue che c'era già nell'umano al momento in cui è stato cambiato) che resta nei loro tessuti. Quel rosso svanisce lentamente nel corso di un anno. I nuovi vampiri sono anche immensamente forti per il loro primo anno di vita, anche questo un prodotto dell'eccesso di sangue rimasto nel loro corpo. Questo sangue residuo non influisce in alcun modo sulla sete–i giovani vampiri sono sempre assetati.

E dato che stiamo parlando di fisiologia... ci sono state un sacco di persone che mi hanno chiesto se i vampiri possono avere figli. La risposta è no. Quando qualcuno diventa un vampiro è come se fosse congelato a com'era esattamente in quel momento. Il suo corpo (e parliamo in particolare di quello delle vampire perchè è più centrale alla discussione) non vive più cambiamenti. I capelli non crescono e nemmeno le unghie (se ti sei tagliato i capelli, non puoi più farci nulla. Ecco perchè i capelli di Alice sono così corti–stavano ricrescendo dopo essere stati rasati a zero nell'ospedale psichiatrico). Questo si applica a tutti i cambiamenti–così una donna non avrà più alcun ciclo. Se era già incinta quando è stata morsa, sia lei che il feto rimarranno congelati in quello stato. Chi davvero vorrebbe rimanere incinta per l'eternità? Tremo al solo pensiero.

Se un vampiro si tagliasse, ci sarebbe sangue solo se questo avesse bevuto sangue (e anche molto). Altrimenti, ci sarebbe solo un po' di veleno. Sarebbe come tagliare il granito.

D: Non ho chiesto altro all'inizio, preoccupata di aver già chiesto troppo, ma come potete vedere, Stephenie aveva ancora altro da dirmi.

R: Okay, ora vediamo quali altri dettagli riesco a ricordare...

Il gruppo di Denali continua a essere tagliato fuori dalla storia. Per la cronaca, sono Tanya, Kate (Katrina) e Irina–di origini slave, si considerano sorelle, anche se non lo sono biologicamente. Hanno tutte circa mille anni. Sono rimaste solo loro tre per diversi secoli, e poi Carmen e Eleazer si sono uniti a loro, attratti dal loro stile di vita pacifico. Tanya, Kate e Irina sono diventate vegetariane seguendo un sentiero particolare: loro stanno all'origine dei miti dei "succubo". La loro passione per gli uomini le ha condotte a sentire rimorso per le loro vittime, e lentamente si sono allenate a resistere al sangue umano; anche se gli piacciono ancora gli uomini. Kate e Eleazar hanno dei talenti speciali come Edward e Alice, ma non dirò altro al riguardo. (Tanya riceverà una breve descrizione nel mio Twilight dalla prospettiva di Edward). Eleazar è un maschio. Lui e Carmen (il suo vero amore) sono entrambi spagnoli, hanno solo tra i trecento e quattrocento anni, e si sono uniti alle sorelle molto più tardi. Eleazar ha una bella storia, che, ora come ora, si è mostrata solo in Forever Dawn.

Qualcos'altro che non è ancora apparso nella storia: hobbies. Come si sa, Carlisle ha la sua ossessione per la medicina. A Edward piace collezionare automobili. Rosalie ha un dono per la meccanica e anche a lei piacciono le automobili (più per lavorarci che per guidarle o collezionarle)–è una delle poche cose che lei e Edward hanno in comune. Esme è nel campo dell'architettura e del restauro–è responsabile per la casa. Le piace restaurare. Alice ama fare spese. Ad Emmett piace la competizione–in ogni forma. Jasper è un gran studioso.

Un'ultima cosa–ci sono leggi, o meglio, una sola legge, per essere un vampiro: non devi farti notare. L'esposizione non è permesse. E chi non la permette? Ah ah ah–leggi New Moon.
 
[TOP]
 
New moon - Stephenie Meyer
Eclipse - Stephenie Meyer
Breaking dawn - Stephenie Meyer
Midnight sun - Stephenie Meyer
     
     
     
   
     
 
Endless Love , part of Lifestream - The Promised Land, copyright © 2006-2007 Yuna87. All Rights Reserved. Designed by Yuna87.
CHARACTER DESIGN: NecroDoll.
No parts of this site may be republish without the permission of the webmaster.

Twilight, New Moon text © 2005-2006 by Stephenie Meyer. All Rights Reserved.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner.

No Copyright infringement intended. For informations and/or any mistakes or problemwith copyright please contact me here.