Home
News
Lyrics - Testi e Traduzioni
Forum

+++ Sostenere Gackt



Gackt CamuiIn generale, quando un'opera ci dà e dice qualcosa, è più che giusto, o meglio è doveroso cercare di ripagare l'artista che gli ha dato la vita. Questa regola deve poi valere in particolar modo se si ammira tale persona che, invece di tenere il proprio talento per se, ha deciso di donarlo a fondo perduto, per lo meno a inizio carriera XD. Sostenere l'artista nel suo lavoro è perciò il modo migliore per dimostrargli riconoscenza e affetto, e sostenere Gackt nell'immediato significa quindi, detto in modo spicciolo, acquistare gli originali dei suoi lavori. Gli si permetterà così di continuare a dare libero sfogo alla sua "follia" e musica. Pensate un po', potrete gloriarvi di essere stati i mecenati del signor Gackt XD!
Oltre l'immediato materiale, c'è però anche l'eterno aspetto del rapporto umano: ritengo che, e ciò credo valga anche per il signor Gackt, sia sempre indispensabile e importante il supporto dei propri fan. Può benissimo darsi che a Gackt non importi nulla di sapere che una sfigata qualunque, in un altro continente, ami la sua musica e provi profonda ammirazione per lui, ma nel dubbio perchè non farglielo capire? Fargli sapere che nel mondo c'è una persona che, a parte certe incomprensioni, è davvero molto orgogliosa di lui (forse mi sto prendendo un po' troppa confidenza ò_ò) e del suo operato. In sostanza, spero che questo sito non sia un disturbo per il signor Gackt, ma daltronde io non posso fare a meno di dirgli grazie, pur sapendo benissimo che lui non sentirà mai queste mie parole (e se le leggerà riderà di gusto, come farei d'altronde io al suo posto).


>>> ATTENZIONE 01: L'uscita del singolo "EVER" il 28 Luglio 2010 segna il definitivo passaggio di Gackt alla nuova casa discografica AVEX Group. Da tale data in poi, il nome della casa discografica da ricercare sulle copie originali dei nuovi lavori del signor Gackt diventa perciò Avex e NON più NIPPON CROWN come indicato dalla guida (l'indicazione data resta comunque valida per le opere antecedenti).

>>> ATTENZIONE 02: Dal 17 Ottobre 2007, l'intero repertorio di Gackt è finalmente acquistabile sull'iTunes Music Store Italia! Non perdete questa occasione!



Ordunque, passiamo a cose più serie è concrete. Allora, naturalmente per ora qui in Italia i CD di Gackt potete scordarvelo di trovarli originali (solo in due 2 negozi molti testimoni affermano di aver visto alcuni cd giapponesi originali: Sakurashu, Paperdoll): il massimo che potrete mai giungere a vedere sono le copie non autorizzate (detti bootleg) taiwandesi prodotte da una non meglio identificata "MIYA RECORDS". Ora, molti di voi sapranno che queste copie (nel vero senso della parola) sono ovviamente LEGALI IN ITALIA, ma ciò non toglie che in Giappone, se ne vendeste una, sareste probabilmente tacciati di piarateria (si, la pirateria è un reato anche in Giappone). Tutto ciò è naturalmente possibile perchè il prodotto originale, qui da noi, non ha mercato e quindi chi glielo fa fare alle case discografiche giapponesi di spendere un ira di Dio per esportare in italia il loro prodotto... e vendere al massimo 50 copie se tutto va bene? Mah, non voglio star qui a far polemica perchè poi, essendo da noi legale, uno fa quello che meglio crede (su certi DVD c'è addirittura il risparmio di ben 2 euro rispetto all'originale, wow che affaroni -_______-'), ma ritengo giusto che si sappia che di ciò che si spende per acquistare quei cd e non cd, il nostro simpatico artista giapponese non vede proprio un bel nulla (se ve ne importa qualcosa naturalmente ^^) e che quelle copie, seppure lo sembrino, non sono affatto e per nulla come le versioni giapponesi originali (no, il fatto che siano vendute in genere allo stesso prezzo non le rende uguali agli originali).

Passiamo quindi al vademecum dell'originale giapponese!
Quella presa di seguito in esame è una copia originale della versione giapponese di "The Sixth Day" - single collection -, ovviamente del signor Gackt, in vendita dal 25/02/2004.
   

di fronte

libretti e cassettino interno
   
Prima importante caratteristica distintiva degli album del signor Gackt sono le stupende e curatissime custodie, raramente vengono infatti utilizzate le classiche custodie di plastica trasparente. Ultimamente, come nel caso analizzato, il modello impiegato è quello del, da me denominato, "custodia a cassetto": un contenitore di cartone chiuso su tutti i lati tranne quello di destra, che contine un cassettino apribile, con all'interno il cd vero e proprio. A volte questo tipo di custodia può prevedere due libretti.

Particolare più significativo rimane comunque il nome della casa discografica di Gackt, la NIPPON CROWN (ora AVEX - vedi nota a inizio pagina), riportato su tutti i suoi CD e/o DVD con tanto di codice del prodotto (che in questo caso è ad esempio CRCP-40055) - per conoscere il codice del prodotto che vi interessa potete visitare il sito della casa discografica, che trovate a quest'indirizzo: http://www.crownrecord.co.jp/ - [I CD più recenti riportano il nome DEARS e un codice riferito a questo nome]. Presente su tutti i lavori di Gackt è anche il logo del suo fan club ufficiale "Dears", spesso con tanto d'indirizzo web (http://www.dears.ne.jp/ o il più recente http://gackt.com). Importante per le versioni giapponesi è anche la presenza del prezzo in yen (¥), della dicitura "MADE IN JAPAN", e della data di pubblicazione (le date in Giappone si scrivono in quest'ordine Anno/Mese/Giorno).

Ora avete parecchie informazioni per distinguere una copia originale giapponese dai suoi cloni fasulli. Fatene buon uso e ricordate che sostenere nell'immediato Gackt vuol dire comprare i suoi CD e DVD ORIGINALI e, per i più fortunati, partecipare ai suoi concerti.

Per conoscere alcuni dei modi possibili per acquistare la musica di Gackt potete consultare questa pagina.


Piccolo riassunto (supportato da un'immagine ò_ò):


Questo è il retro dell'originale giapponese del DVD del "Diabolos Live Tour 2005". Potrete notare, qui condensati, tutti gli elementi di cui vi ho accennato sopra, che, partendo dall'alto, sono:
- a sinistra, la data effettiva del concerto proposto nel DVD (ovvero il 24/12/2005);
- alla seconda riga, partendo da sinistra, la data di pubblicazione del DVD (29 Marzo 2006), la scritta MADE IN JAPAN, il logotipo della casa discografica NIPPON CROWN Co.,Ltd., il codice del prodotto (CRBP-10039/49) e, infine, il prezzo in Yen con (¥5800) e senza tasse (¥5524);
- alla terza riga troviamo tutte le informazioni tecniche sul DVD. Notare in particolare il simbolino della Regione 2, che è la regione standar per i DVD sia giapponesi che italiani (molto spesso le copie non autorizzate sono invece "Region ALL" per poter essere riproducibili su tutti i lettori DVD indipendentemente dalla nazione);
- più in basso troviamo invece la scritta del fan club ufficiale di Gackt (i Dears - in genere il marchio vero e proprio del fan club è riportato in copertina o comunque nell'angolino in alto), con tanto di indirizzo del sito internet (che, ricordo, il 04/07/2007 è cambiato ed è ora http://gackt.com), e l'indicazione dell'indirizzo del sito internet della NIPPON CROWN (che ricordo è http://www.crownrecord.co.jp/);
- per finire, in basso a sinistra, troviamo ancora il marchio della casa discografica.

In ultimo, sappiate che in alcuni degli album più recenti (tipo Diabolos ad esempio) tutti questi dati non sono riportati sul retro, ma sulla base della cofezione.

^ [Top]
Tribute to Gackt Camui fondato il 25 Gennaio 2006 da Yuna87. All Rights Reserved.

Tribute to Gackt Camui, part of Lifestream - The Promised Land, copyright © 2006-2018 Yuna87. All rights reserved. Designed by Yuna87. No parts of this site may be republished without the prior express written permission of the webmaster. For more informations about this website please visit our Info Point.

All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. No Copyright infringement intended.
For informations and/or any mistakes or problems with copyright please contact me here.